Quando sentiamo nominare la pizza subito un sorriso appare sul nostro viso. Un piatto apprezzato, e con molteplici varietà in base al posto in cui si va, fa sempre venire fame. Mangiarla poi in luoghi caratteristici, con un bellissimo panorama a circondarci, è un piacere ancora maggiore.

Per esempio la pizzeria a Trabia dell’Hotel Lido Vetrana è situata proprio tra dei particolari e affascinanti stabilimenti balneari.

 

Trabia

Trabia è un comune della città di Palermo, quindi in Sicilia. È famoso per le sue spiagge, i suoi lidi con il paesaggio rilassante del mare, le acque limpide e un clima perfetto per le proprie vacanze.

Oltre a essere una meta balneare con diverse spiagge caratterizzate sia da sabbia fine e fondale marino basso, sia da spiagge di ciottoli, si tratta anche di un bellissimo luogo storico e culturale da visitare.

All’ingresso del paese si possono trovare i resti delle antiche mura di cinta; Pizza Lanza è un luogo in cui sono presenti antichi lavatoi e vasche; un’altra meta da non dimenticare è lo Scoglio di Santa Rosalia che è un monumento realizzato nel secolo passato caratterizzato da una cappella creata da ciottoli marini e stallatiti presi dalle grotte costiere.

 

Le varietà della pizza Siciliana

Esistono diverse varietà della pizza siciliana in base agli ingredienti usati per la preparazione. Vediamone alcune:

  • sfincione: si prepara a Palermo; è una pizza condita con pomodori, cipolle, acciughe, caciocavallo e pangrattato
  • sciavata: si prepara a Camporeale, ed è una via di mezzo tra pizza e sfincione
  • scacciata: si prepara a Catania; è una preparazione da forno, condita con caciocavallo e acciughe, o broccoli, carne, patate lesse e cavolfiori
  • pitoni: si prepara a Messina, simile a un calzone, ma ripieno di caciocavallo, pomodori, acciughe essiccate e indivia
  • pizzolo: si prepara a Siracusa, somigliante a una pizza ripiena e croccante fuori
  • rianata: si prepara a Trapani, con origano e acciughe